Chambre et petit déjeuner Toscane
 
 
 
Il passato di questa città, il cui centro storico è ancora racchiuso nella cerchia delle mura trecentesche, è sintetizzato nella piazza centrale dove si raggruppano tutti i maggiori edifici religiosi e civili.

La Cattedrale del XIII sec. è dedicata a San Zeno, di fronte il Battistero ottagonale di stile gotico, quindi il Palazzo del Podestà, il Palazzo dei Vescovi.

In un angolo della piazza si scorge una torre alta circa trenta metri, la Torre Catilina.

Usciti dalla Piazza del Duomo si raggiunge la Chiesa di San Giovanni Fuorcivitas del XIII secolo.

In Via della Madonna fa capolino la grande cupola della cinquecentesca Basilica della Madonna dell'Umiltà.

Tornando indietro per un tratto, si trova la caratteristica Via Dell'Orafi, quindi Via dei Fabbri che sbocca il Piazza della Sala, una delle piazze più antiche della città con il quattrocentesco pozzo del Leoncino.

Ultima tappa l'Ospedale del Ceppo, in passato utilizzato per ospitare i pellegrini.

Infine la chiesa del Tau con le sue pitture murali eseguite in epoca tardomedievale sulle volte e sulle pareti della navata.

Nel XII secolo la ricca borghesia costruì qui i suoi prestigiosi palazzi: il trecentesco palazzo Panciatichi, Palazzo del Balì, ed il più tardo Palazzo Rospigliosi.

Per i più piccoli una visita allo zoo.
Maneggio con scuola "Groppoli", a pochi Km.
Il monumentale teatro Manzoni offre piacevoli spettacoli serali.



 
 
 

Chambre et petit déjeuner Toscane - Maison Brinati